FOOD creativity

WillSark Ltd – Peter de Boer, Founder

Com’è nata l’idea di combinare la produzione di birra con la grafica?

Siamo affiliati a un grande birrificio, cosa che ci permette di essere agili e di pensare liberamente al nostro progetto. Abbiamo iniziato in modo diverso rispetto alla maggior parte dei produttori di birra, in quanto noi non siamo birrai e il nostro background si basa sulla realizzazione di progetti nuovi, diversi, spesso lontano dagli stereotipi. Durante il nostro viaggio professionale abbiamo incontrato esperti di birra, e siamo stati diretti alle porte di Proefbrouwerij. Abbiamo mostrato loro la nostra idea per la presentazione della birra, e loro in cambio hanno realizzato per noi alcuni test di fermentazione, che a loro parere avrebbero ben rappresentato la bizzarria del nostro design e il nostro desiderio di colmare il gap tra vino e birra. Abbiamo democraticamente provato ciò che hanno preparato per noi: la “Gose” ha cantato e ci ha fatto sorridere.
Abbiamo pensato erroneamente che il nostro progetto avrebbe fatto appello ad un gruppo creativo che avrebbe apprezzato i disegni, ma abbiamo presto scoperto le che le birre hanno il fascino di essere la perfetta alternativa al vino. È una bevanda perfetta per gli abbinamenti con il cibo, molto rinfrescante, da bere con frutti di mare, ed è ugualmente apprezzato da ragazzi e ragazze, a differenza di molte altre birre.
Il suo essere vegana fornisce anche una genuina risposta positiva.
Non abbiamo azionisti – e quindi nessuna pressione per rivendicare una quota di mercato – e così stiamo lasciano sviluppare il nostro progetto naturalmente ,nel proprio dominio.
Ormai, con l’accoppiamento della nostra birra agli alimenti stiamo ricevendo le richieste da grandi dagli chef, e puntiamo a vendere nei depositi specializzati, ma anche nei piccoli retail alimentari.
Inoltre, stiamo ideando una bottiglia più grande: 75ltr, simile a quella del vino, sfidando così la classica concezione di una bottiglia per persona.
La nostra birra non appartiene a una categoria precisa – tecnicamente è una Gose, ma per differenziarla dalla tradizionale Gose l’abbiamo chiamata London Gose: proprio come una delle città più multiculturali al mondo.

Avete assistito ad un aumento degli ordini sul vostro web site durante il periodo di lockdown?

Ci sviluppiamo costantemente, Londra è il luogo perfetto per un’attività come la nostra.

Pensi che il modo in cui i prodotti sono presentati – fotograficamente parlando – influenza i clienti all’acquisto?

Sì! Ma… le bottiglie senza etichette potrebbero essere la rivoluzione? Le nostre sono vestite di piccoli mostri, un sacco di mostri, che continuano a saltare su e giù.

How did you come up with the idea of combining beer production with graphics?

We are not affiliated to a large brewer so we can be nimble and free thinking about our project. We started from a different place than most beer makers in that we are not brewers and our background is in doing something new and distinct, often far from normal. During our journey we met experts in brewing and were directed to the door of Proefbrouwerij. We showed our idea for the presentation of the beer and they in turn brewed some tests for us to try that in their opinion would be well represented by the quirkiness of he visuals and our wish to bridge the gap between wine and beer. We democratically tried the tests they made for us and the Gose sang and made us smile. We mistakenly thought this would appeal to a creative group who would respond to the drawings but we soon discovered the beers unique charm of being the alternative to wine.
As a food pairing beverage it is very refreshing to drink with seafood in particular and is equally enjoyed by both Boys and Girls, unlike many other beers.
Its vegan credentials also provides a genuine positive response. We have no shareholders and so no pressure to claim a market share from someone else and so we are letting it grow naturally in its own domain.
With the food pairing we are getting great feedback from chefs and we aim to sell in specialist stores but also in food stores. We are creating a larger bottle .75ltr especially for sharing like wine in restaurant setting. Challenging the notion of one bottle per person and much more like a wine.
Without a category we decided to make one – technically its a Gose but in order to to differentiate it from the other traditional Gose we labelled it London Gose as its attitude is that of the multicultural City.

Did you witness an increase in orders on your web site during the lockdown period?

We grow with a steady pass, London is the place to be.

Do you think the that way products are presented – photographically speaking – influences customers to purchase?

Yes! But…naked bottles might do the trick…? Ours are dressed with monsters, a lot of monsters, they keep jumping on and off.

Cortex

Compila il form,
ricevi gratuitamente la guida
LEAD GENERATION FOOD

Food Creativity ti regala la guida per costruire un sistema di Lead Generation funnel adatto alla tua attività. Che tu sia un ristorante, un brand, un rivenditore, in questa raccolta troverai tutti i punti per impostare una strategia di raccolta contatti, da conservare e deliziare nel tempo.

Compila il form,
ricevi gratuitamente la guida
TREND 2021

Il 2020 è la svolta per il marketing: nuovi strumenti entrano nella quotidianità degli amanti e appassionati del cibo. Food Creativity ha raccolto dati e spunti sui canali di crescita e gli strumenti di maggiore tendenza tra i consumatori e le figure professionali del settore.

Compila il form,
ricevi gratuitamente la guida
LEAD MAGNET EFFICACI

Nel digital food marketing è molto importante attrarre nuovi visitatori e stabilire con loro una relazione solida. Food Creativity ti propone un percorso per la creazione di lead magnet efficaci in grado di attrarre gli utenti e renderli consapevoli del tuo prodotto o servizio. Scarica la guida e scopri come costruire il valore del tuo food brand. Scopri la tua voce!

Compila il form,
ricevi gratuitamente la guida
Showcooking e videoricette

Food Creativity ti propone uno speciale sulla creazione di video ricette e show cooking come strumento di promozione del tuo brand. Oggi i video sono strumenti di miglior fidelizzazione con i prodotti, ma le scelte non sono mai oggettive e dipendono dagli obiettivi. Scarica la guida e scopri come realizzare un video unico!

Compila il form,
ricevi gratuitamente la guida
Instagram per ristoranti e ristoratori

L’industria della ristorazione è sempre più competitiva, i clienti sono alla ricerca di esperienze personalizzate e non è semplice conquistare la loro fedeltà. Creare un pagina Instagram non basta, deve esserci un strategia solida alla base. Scarica la guida e scopri come creare un profilo da urlo.

Compila il form,
ricevi gratuitamente le guide di
FOOD CREATIVITY

Sei un un professionista del Food Marketing? Sfoglia il catalogo delle guide Food Creativity e scopri numerose soluzioni per promuovere il tuo brand.
Troverai guide, indagini di mercato, progetti di comunicazione e molto altro ancora!

Compila il form,
ricevi gratuitamente la guida
APRIRE UN’E-COMMERCE FOOD

Il commercio online facilita il processo di acquisto e vendita, e annulla le distanze che sembra essere sempre più un necessità. Food Creativity ti propone alcuni spunti per sviluppare un canale di vendita online solido e integrato con la vendita tradizionale. Scarica la guida e crea il tuo ecommerce food.